Ecologia

Presentazione del servizio

La Spiga di Grano è una realtà consolidata nelle attività di spazzamento pubblico, raccolta abiti usati e materiali ingombranti.
Siamo al servizio dei cittadini e il nostro obiettivo non è solamente pulire, ma preservare il decoro urbano per tutti. È un lavoro difficile, che non conosce festività e domeniche, ma per noi significa contribuire a rendere i posti in cui vivi dei luoghi di cui poter andar fiero.

Eduardo Lavorini

Coordinatore ecologia

“Opero da anni in questo settore
e ciò che era iniziato come un normale lavoro è diventato a tutti gli effetti
una passione.

L’ecologia ha tirato fuori un lato di me molto più sensibile alle tematiche
di salvaguardia e di rispetto,
non solo dell’ambiente, ma anche delle nostre città e dei luoghi pubblici.
Ciò che più mi dà soddisfazione,
è riuscire a trasmettere questi valori alle future generazioni.
In che modo?
Già quando scelgono di cestinare correttamente i rifiuti
anziché di gettarli a terra.
Solo questo gesto, o meglio,
questa scelta, mi fa capire che c’è rispetto verso l’ambiente e la società

Marco Cappellini, Coordinatore servizi ecologia

Il riciclo parte da una tua scelta

Uno nei nostri servizi, la raccolta abiti usati, è per noi una delle attività più gratificanti. È la sintesi perfetta tra solidarietà e responsabilità, capire che ogni oggetto attorno a noi può avere un riutilizzo. La mentalità del riciclo fa parte del patrimonio di La Spiga di Grano da sempre e per noi è fondamentale trasmettere questo pensiero.

Quando decidi di disfarti di un indumento, tu stai scegliendo di darlo a qualcuno che altrimenti non potrebbe permetterselo. La tua scelta fa la differenza e da questa dipende il nostro lavoro.
Ricorda che ciò che collochi nel cassone di raccolta verrà consegnato ad un’altra persona, pertanto assicurati che l’indumento sia in buone condizioni, e, soprattutto, che non sia danneggiato o bagnato. Se così fosse, tutto ciò che è collocato nel cassone non sarà riutilizzabile e dovremo cestinarlo.

Riciclo: l’ECOnomia del futuro

Ogni cosa nella vita ha una durata nel tempo e gli oggetti di uso quotidiano non ne sono esclusi. Ciò che abbiamo sotto gli occhi oggi, domani potrebbe diventare uno scarto.
È il momento di dare un senso ai rifiuti partendo da una consolidata conoscenza di cos’è il riciclo.

Riciclare significa scegliere di contribuire a dare una nuova vita agli oggetti che ci circondano, a far sì che dalla nostra spazzatura possa rinascere qualcosa di nuovo e utile. Puoi aiutarci in questo processo in quanto il primo passo, il più importante, lo compi tu.

Scegliere di non buttare alla rinfusa i rifiuti, ma di cestinarli consapevolmente, aiuterà i centri di raccolta a separare più efficacemente e con un minor scarto di tempo i vari materiali, che potranno essere così reinvestiti. Non siamo più spettatori passivi, ma attori attivi in un panorama dove il settore dell’ecologia si è evoluto trasformandosi in ecologia integrale: il mondo non è unicamente una risorsa da sfruttare, ma un ambiente da rispettare che ci dà e a cui bisogna restituire.
In questo sistema di interconnessione uomo-ambiente, si fa forte la necessità di rendere sempre più concreto il concetto di riciclo, perché, come recita un antico proverbio amerindo:

“La Terra non è un’eredità ricevuta dai nostri Padri,
ma un prestito da restituire ai nostri figli”